Calcio

Roma: Mkhitaryan, vorrei restare ma non dipende da me

Armeno: "Se dovrò tornare all'Arsenal non mi lamenterò"

(ANSA) - ROMA, 08 GIU - Fosse per lui si fermerebbe a Roma piuttosto che tornare a Londra, ma le vie del mercato sono infinite, e Henrikh Mkhitaryan lo sa bene. L'armeno non ha comunque problemi ad uscire allo scoperto affermando che gli piacerebbe "restare alla Roma per qualche altro anno, ma non dipende da me". Già, l'armeno è in prestito dall'Arsenal e dalle parti di Trigoria non sarà facile strappare uno sconto ai Gunners. "Non so per quanto tempo resterò a Roma. Mi piace la città e la società, vorrei poter rimanere qui più a lungo, ma non dipende da me. Il club e la filosofia dell'allenatore mi si addicono. Sono felice di giocare questo tipo di calcio, mi piace - spiega Mkhitaryan intervistato nel programma Futbol with Grant Wahl - Sto facendo del mio meglio, mi sto allenando, sto imparando l'italiano per migliorare, quindi vediamo cosa succederà dopo". "Naturalmente mi piacerebbe essere alla Roma la prossima stagione e non solo la prossima, per qualche altro anno - confessa -. Ho ancora un contratto con l'Arsenal, non dipende da me. Spetta all'Arsenal e alla Roma decidere se accettare i termini del trasferimento". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie