Ibra infortunato va in Svezia. Tornerà fra una settimana

L'attaccante è stato autorizzato dal Milan, seguirà le terapie a casa

Zlatan Ibrahimovic è tornato in Svezia per trascorrere qualche giorno circondato dagli affetti della famiglia mentre smaltisce l'infortunio al polpaccio. L'attaccante del Milan è partito nel pomeriggio con un volo privato verso Stoccolma, autorizzato dalla società che aspetta il suo ritorno tra circa una settimana per la visita di controllo al soleo. Il suo rientro, infatti, dovrebbe avvenire dopo il 3 giugno per evitare la quarantena.

Questa mattina Ibrahimovic era stato a Milanello a fare terapie, da domani continuerà il percorso riabilitativo a casa.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie