Lazio, Lulic: 'Speriamo di riprendere il mese prossimo'

Capitano ricorda finale derby C. Italia: sempre indimenticabile

"Il calcio ci manca, non parlo solo per me o per la nostra squadra. Speriamo che presto possa essere presa la giusta decisione per portare a termine questo campionato. Dopo essere rimasti fermi 60 giorni c'è voglia di giocare, speriamo il prossimo mese di riprendere". E' l'auspicio del capitano della Lazio Senad Lulic, ai microfoni di Lazio Style Radio.
    L'esterno biancoceleste è ancora alle prese con i postumi dell'operazione alla caviglia: "Ci vorrà ancora un po' di tempo prima del mio rientro - avverte - mi auguro di tornare presto a fornire il mio contributo alla squadra in questa parte finale di campionato". In occasione dell'anniversario della vittoria della Coppa Italia del 2013 in finale contro la Roma, l'autore del gol decisivo ricorda: "Sono trascorsi sette anni, più passa il tempo e più mi rendo conto di cosa abbia significato il mio gol, è sempre più indimenticabile".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie