Calcio: Torino; Cairo,Vagnati mi stava antipatico ma è bravo

Presentato nuovo ds. N.1 granata "E' giovane e vuol far bene"

(ANSA) - TORINO, 23 MAG - "Oggi sono contento di potere presentare Vagnati, ma, sono sincero: una volta mi stava un po' sulle p...". Così il presidente del Torino Urbano Cairo, all'incontro con la stampa con il nuovo ds granata, ex Spal.
    "Nel 2016 - ha ricordato Cairo - ci incontrammo quando il nostro portiere era Alfred Gomis: prendemmo Hart, con Vagnati si mise a trattare Petrachi. E' stata durissima, mi è stato subito antipatico. Ma quando incontro persone che mi fanno disperare dal punto di vista delle negoziazioni, mi è subito sembrato bravo. Nel tempo abbiamo con la Spal fatto altre operazioni, come Bonifazi e Valdifiori. Ci siamo conosciuti e ne è nato un rapporto positivo. Ho pensato a lui per ciò che voglio per il prossimo anno, tutto è nato così. E' giovane, è affamato e voglioso di fare bene. Ma ha anche umiltà e atteggiamento giusto, - ha aggiunto il presidente del Toro - non fa voli pindarici ma sta con i piedi per terra. Ci vuole sempre, è una caratteristica che piace anche ai nostri tifosi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie