Il Chelsea pronto a pagare 80 mln per Coutinho

Il Bayern non riscatterà il fantasista brasiliano di proprietà del Barcellona

Il Chelsea esce allo scoperto nel tentativo di mettere le mani sul cartellino di Philippe Coutinho, fantasista brasiliano attualmente in forza al Bayern Monaco, ma di proprietà del Barcellona. Il club 'Blues' ha messo sul piatto della bilancia 80 milioni di euro, una cifra che - ai tempi del coronavirus - può essere considerata molto alta, ma sicuramente lontana dai 120 milioni che la società tedesca avrebbe dovuto elargire a quella catalana per il riscatto del giocatore.

Il Bayern non farà valere il diritto di riscatto e Coutinho, con un passato in Premier con la maglia del Liverpool, tornerà al Camp Nou, per poi, probabilmente, ripartire in direzione Stamford Bridge.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie