Coronavirus, dimesso il turco Terim: ora isolamento a casa

Il tecnico del Galatasaray era ricoverato da una settimana

L'allenatore del club turco del Galatasaray Fatih Terim, già tecnico in Italia di Milan e Fiorentina, è stato dimesso ieri dall'ospedale dopo una settimana di ricovero per aver contratto il coronavirus. L'allenatore 66enne della squadra di Istanbul proseguirà la convalescenza a casa, dove resterà in isolamento. Lo riferisce l'agenzia Anadolu.

Il giorno dopo il ricovero, Terim aveva ricevuto una telefonata di auguri da parte del presidente Recep Tayyip Erdogan.

"Questa è una prova che il mondo intero dovrà superare - le parole di Terim in un messaggio su Instagram pubblicato ieri - Possa Allah decidere secondo il suo cuore. Io imparerò molto da tutto questo. Apprezzerò di più le cose e dopo la quarantena passerò più tempo con la mia famiglia e i miei cari. Perdonerò di più, cercherò di sentirmi meno triste".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie