Calcio: Xavi "ora mi è chiaro, voglio tornare al Barcellona"

"Ma a condizione di cominciare da zero e avere l'ultima parola"

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - L'ex leader blaugrana Xavi prenota dal Qatar la panchina dell'amato Barcellona, dichiarando in una intervista a 'La Vanguardia' di aver un preciso progetto, che prevede condizioni ben definite. "Adesso è chiaro nella mia testa, voglio tornare al Barca -. Ora che ho iniziato ad allenare, sento che ho delle cose da dare ai giocatori. Ma ho già chiarito che vorrei iniziare un progetto da zero, ricominciare tutto da capo e avere l'ultima parola su tutto".
    Xavi, 40 anni e attuale allenatore del club qatariota dell'Al Sadd, lo scorso gennaio declinò l'offerta di prendere il posto dell'esonerato Ernesto Valverde, forse sapendo che così non avrebbe potuto giocare al meglio le sue carte. Tra le sue, giustificate, richieste è quella di lavorare "con persone di cui mi fido". Quanto ai giocatori, ha citato come possibili ma non indispensabili acquisizioni Jadon Sancho o Serge Gnabry, anche se il sogno è riavere in blaugrana Neymar. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie