Klopp: 'Inno Reds cantato in ospedale, ho pianto'

Tecnico Liverpool commosso dal lavoro dei sanitari

 "Ho avuto un video di persone in un ospedale, appena fuori dalla terapia intensiva, che cantavano "Wi'll Never Walk Alone" (l'inno del Liverpool, ndr). Ho cominciato subito a piangere". Il tecnico dei Reds, Juergen Klopp, in un'intervista al sito del club, parla a lungo della emergenza pandemia e di chi ogni giorni è "in prima linea", raccontando la sua emozione nel vedere quella testimonianza mandatagli dallo staff sanitario di un ospedale inglese.
    "È grandioso tutto ciò che stanno facendo, incredibile - afferma l'allenatore tedesco -. Queste persone non solo lavorano ma hanno un grande spirito. Si mettono in pericolo perché aiutano le persone, quindi non ho potuto ammirarle di più e apprezzarle di più, davvero non potevo". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie