Zeman, "Scudetto alla Juve ma Lazio è grande"

Il boemo, "Inzaghi mi ha stupito, pronto a tornare in panchina"

"La Juventus vincerà lo scudetto". E' questo il pronostico di Zdenek Zeman all'ANSA sull'avvincente lotta scudetto che vede coinvolte non solo la capolista Juventus ma anche le inseguitrici Lazio e Inter. La Juve è partita con i favori del pronostico - ha spiegato il boemo in occasione dell'evento 'Golf brain esplorando i benefici del golf' all'Università Niccolò Cusano di Roma - e alla fine ce la farà. Negli ultimi anni s'era abituata a comandare il campionato ma ora deve fare i conti anche con Lazio e Inter". Zeman si sofferma proprio sul momento magico dei biancocelesti.

"La squadra di Inzaghi sta disputando un campionato eccellente, la speranza è che possa continuare così. Negli ultimi anni alla Lazio è mancata la continuità ma ora è sulla strada giusta. E Inzaghi mi ha stupito, è un ottimo tecnico. 'Se vedo analogie con gli scudetti del '74 e del 2000?'. Quelli erano altri tempi". Un pensiero anche sul momento difficile della Roma. "Spero possa rialzarsi presto, faccio il tifo per tutte e due le squadre della Capitale". La chiusura è dedicata a un possibile ritorno in panchina. "Sono a disposizione, ho dato tanto ma credo di poter dare ancora qualcosa a questo mondo". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie