Inter: Spalletti rifiutò buonuscita

Club interviene dopo dichiarazioni su stop a offerta Milan

(ANSA) - ROMA, 05 FEB - Luciano Spalletti rifiutò la buonuscita offerta dall'Inter, che lo avrebbe liberato consentendogli così di accettare le proposte del Milan: lo precisa l'Inter dopo che il tecnico aveva detto che il club nerazzurro aveva preferito tenerlo sotto contratto anche da esonerato. In riferimento alle dichiarazioni rilasciate ieri da Spalletti, l'Inter, interpellata dall' ANSA, fa sapere che "oltre al compenso maturato dal Signor Spalletti la Società aveva proposto un'ulteriore offerta economica come incentivo all'esodo, che non è' stata accolta dall'allenatore". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie