Calcio

Totti day: addio dai rivali ai politici, "Ciao grande uomo"

A capitano Roma tanti messaggi dal mondo del calcio e non solo

La festa per Francesco Totti, piena di malinconia, è in un Olimpico stracolmo come non lo si vedeva da tempo, ma gli omaggi arrivano da molti altri mondi, sportivi e non. Nel giorno della sua ultima partita con la maglia giallorossa, il capitano riceve messaggi da colleghi calciatori, addetti ai lavori, atleti di altre discipline e politici. Il presidente della Figc Carlo Tavecchio lo ricorda "con la medaglia d'oro al collo e la coppa di campione del mondo in mano (nel 2006, ndr), appena 5 mesi dopo l'infortunio più grave" della sua carriera. Il presidente del Senato Pietro Grasso lo ringrazia via social "per quanto di bello" ha fatto, "indossando sempre la stessa maglia (tranne per i goal al mio Palermo!)". Lo stesso fa la presidente della Camera Laura Boldrini, che ne sottolinea anche le doti "di umanità e solidarietà, senza mai farsene vanto". La sindaca Virginia Raggi parla di "grandissima emozione per tutta Roma", il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti di "grande campione e grande uomo". Tra i messaggi dal mondo del calcio, spiccano quelli dell'Inter: il club lo fa ricordando un suo gol a San Siro con il "cucchiaio", con il vicepresidente Javier Zanetti gli scrive che mancherà "a tutti gli amanti di questo sport". La Fiorentina, in un tweet del club, lo definisce "una bandiera da rispettare come avversario e come uomo, dopo anni di sfide, duelli e battaglie". Ma c'è anche il suo ex allenatore Rudi Garcia: "Oggi vestirai per l'ultima volta la tua seconda pelle. Ma non c'è fine perché sei eterno". Così come i compagni del trionfo azzurro in Germania: da Andrea Pirlo ("Goditi questo giorno speciale") a Fabio Cannavaro (che ne ricorda i numeri della carriera); nonché altri ex campioni del calibro di Franco Baresi e Roberto Mancini. Tra gli sportivi di discipline diverse, infine, ecco Federica Pellegrini: "Totti - ha detto la campionessa del nuoto - è un esempio per tutti gli sportivi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie