Calcio

Spallett verso l'Inter, Salvini ironico

Leader Lega Nord 'contento come milanista, non è un vincente'

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - "Spalletti all'Inter? Da milanista sono contento, Spalletti non è un vincente". Lo ha detto il leader della Lega Nord Matteo Salvini parlando a Radio Cusano Campus. "Biglia e Keita dalla Lazio? Mi piacciono molto, sarei felice se il Milan li prendesse. Da milanista, però, non ho capito qual è il progetto della società. Non ho capito chi è il proprietario, non ho capito chi compriamo e chi cediamo. Se vendessero Donnarumma, ad esempio, talento che il buon Dio ci ha fatto scovare, vorrebbe dire - ha concluso Salvini - che ci stanno prendendo in giro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie