Messi: rientro con gol e Argentina prima

Uruguay battuto 1-0, buon esordio per Bauza. Espulso Dybala

(ANSA) - ROMA, 2 SET - L'Argentina del neoct Bauza ha battuto 1-0 l'Uruguay con un gol del biondo Leo Messi che, dopo due mesi d'incertezze, è così rientrato nel migliore dei modi nella sua Seleccion. Grazie alla vittoria a Mendoza, inoltre, l'Albiceleste guida ora il girone sudamericano di qualificazione ai Mondiali 2018 con 14 punti, uno in più dello stesso Uruguay, della Colombia e dell'Ecuador. Unico neo l'espulsione per somma di ammonizioni dello juventino Dybala poco dopo la rete di Messi, giunta su un tiro deviato da un difensore. Nella ripresa l'Argentina non si è disunita e per Suarez e compagni non c'è stato nulla da fare.
    "Sono molto felice", ha commentato Messi a fine gara, tornando poi sulla sua crisi con la Nazionale dopo il ko ai rigori con il Cile nella finale di Coppa America: "Non ho ingannato nessuno, quella è stata una grande delusione, un colpo duro. Poi, però, ho riflettuto, ho visto il gruppo e parlato con Bauza, ho compreso il casino che avevo fatto... E da subito ho sentito l'affetto dei tifosi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie