Juve: Mandzukic firma, pagato 19 milioni più 2 bonus

Contratto quadriennale per l'attaccante croato

TORINO - L'acquisto di Mandzukic è costato 19 milioni di euro alla Juventus. Li pagherà in tre rate: i primi 7 milioni entro il 1° agosto 2015, altri 6 entro il 10 agosto 2016, gli ultimi 6 entro la stessa data dell'anno successivo. E' previsto, inoltre, un bonus fino ad un massimo di 2 milioni. L'attaccante croato ha firmato un contratto quadriennale con il club bianconero. Mandzukic ha rivelato di avere vestito la maglia della Juventus, quando giocava nel Marsonia, il suo primo club croato, che ha gli stessi colori bianconeri: "Indossavo le maglie della Juve sulla quale mettevo lo stemma della mia società". Da avversario ha potuto saggiare quanto la Juventus sia "una squadra tosta, sempre difficile da affrontare. Ma adesso - ha aggiunto nell'intervista pubblicata da Juventus.com - faccio parte anch'io di quel gruppo, con grandissimi giocatori ed un mister eccezionale". "Spero e credo - ha detto ancora l'attaccante croato - che Allegri mi conosca bene, non sarà difficile ambientarmi e trovare subito l'intesa con i miei nuovi compagni. Sono pronto a dare il meglio".

L'attaccante croato Mario Mandzukic, che la Juventus ha appena acquistato dall'Atletico Madrid, è sbarcato stasera nell'aeroporto di Torino. Il giocatore, che per stanotte alloggerà al Principe di Piemonte, in centro città, domattina sosterrà le visite mediche per la sua nuova squadra. Mandzukic, che è costato 18 milioni, ha firmato un contratto di quattro anni con il club bianconero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie