Calcio

Croazia-Italia finisce 1-1, disegnata una svastica sul campo

In gol Mandzukic poi il pari di Candreva su rigore con un cucchiaio

Finisce 1-1 Croazia-Italia,  partita valida per il gruppo H delle qualificazioni a Euro 2016. Si è giocato a porte chiuse.

Norvegia e Azerbaigian 0-0 in una partita giocata all'Ullevaal Stadion di Oslo e valida per il gruppo H.

Malta-Bulgaria 0-1 in una partita delle qualificazioni europee giocata al National Stadium di Ta'Qali e valido per il gruppo H,

Questa la classifica del gruppo H delle qualificazioni di Euro 2016 dopo 6 partite
Croazia 14 
Italia 12 
Norvegia 10 
Bulgaria 8 
Azerbaigian 4 
Malta 1 

Una svastica disegnata sul campo di Spalato dove si è giocato Croazia-Italia. Nella metà campo nella quale gli azzurri hanno attaccato nel primo tempo, è comparsa sull'erba un inequivocabile simbolo nazista, alla vista non chiaro se con un taglio d'erba in controverso o con una pittura che ha seccato l'erba. Fatto sta che nell'intervallo alcuni inservienti sono entrati in campo gettando zolle d'erba sulla traccia, perché dall'alto il segno non fosse riconoscibile.

Croazia, vergogna per nostro popolo
 - ''Quello che e' successo e' una vergogna non solo per il calcio croato, ma per tutto il nostro popolo'': così il portavoce della federcalcio croata, Tomislav Bacek, ha commentato il disegno di una svastica sul terreno di gioco di Spalato per Croazia-Italia. ''Abbiamo segnalato il fatto all'Uefa, ci scusiamo con l'Italia e con tutti''.

Conte "gol El Shaarawy doppia beffa, meritavamo più" 
"Un po' ingenui siamo stati, ma eravamo contenti di aver segnato e i calciatori si sono abbracciati, loro sono stati bravi a ripartire. Una doppia beffa, dispiace perché quanto meno l'arbitro avrebbe potuto trovato un escamotage per bloccare l'azione". Antonio Conte commenta così l'episodio del gol annullato ad El Shaarawy e il contropiede a sorpresa per il momentaneo vantaggio della Croazia. "Abbiamo giocato con coraggio - dice il ct azzurro ai microfoni di Raisport - penso che meritavamo qualcosa di più".

Per Buffon 10 punti sutura al ginocchio
Lorenzo De Silvestri ha riportato una distorsione al ginocchio destro, mentre Buffon e' uscito per un taglio al ginocchio destro che lo ha costretto a dieci punti di sutura: questo il punto sugli azzurri infortunati, fatto da Conte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie