Calcio

Insulti all'arbitro, tre giornate a Lucarelli (Parma)

Squalificati per un turno undici giocatori in Serie A

 Tre giornate di squalifica sono state inflitte al capitano del Parma Alessandro Lucarelli: una per somma d'ammonizioni (era già diffidato) e due per aver "espressioni ingiuriose" all'arbitro. Lo ha deciso il giudice sportivo dopo la 28/a giornata di Serie A. Undici, invece, i giocatori fermati per un turno: Andelkovic (Palermo), Benassi (Torino), Bertolacci (Genoa), Ceppitelli (Cagliari), Denis e Gomez (Atalanta), Icardi e Vidic (Inter), Ilicic (Fiorentina), Inler (Napoli), Larangeira (Udinese).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie