Calcio

Egitto: il 30 marzo riprende campionato

Ma senza pubblico, lo stop dopo incidenti a Il Cairo

Le autorità egiziane hanno deciso che il campionato di calcio di serie A potrà riprendere il 30 marzo, ma in stadi chiusi e senza pubblico. Le partite erano state sospese dopo gli incidenti del'8 febbraio scorso a Il Cairo tra tifosi dello Zamalek e polizia, che avevano causato 19 morti. Diverse vittime erano state soffocate dai lacrimogeni o schiacciate dalla calca mentre tentavano di entrare allo stadio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie