Sport

Nba, super Gallinari. Atlanta in finale conference

Vinta la serie contro Philadelphia

Gli Atlanta Hawks guidati dai 27 punti di Huerter e dai 21 di Young vincono gara-7 a Philadelphia ( 96-103, serie 3-4), avanzando alle seconde finali di conference negli ultimi 50 anni della loro storia. Decisivo Danilo Gallinari con 17 punti e un recupero fondamentale su Embiid nell'ultimo minuto di gioco, vincendo la prima gara-7 della carriera e diventando il secondo italiano dopo Belinelli a raggiungere le finali di conference. Disastro Sixers, con Simmons sul banco degli imputati Quando all'inizio di marzo gli Hawks avevano un record di 14 vittorie e 20 sconfitte, decidendo di licenziare l'allenatore Lloyd Pierce e promuovere Nate McMillan, in pochi avrebbero scommesso su una loro qualificazione senza affanno ai playoff e nessuno su un loro viaggio fino alle finali di conference.
    Figuriamoci vincendo anche una gara-7 in trasferta come non erano mai riusciti a fare nella loro storia (0-9, peggior record della NBA). Eppure, incredibilmente, è quello che è successo 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie