Sport

Basket: Jokic non giocherà preolimpico con Serbia

Miglior giocatore stagione Nba, 'sono stanco, mi serve riposo'

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - Anche la Serbia, così come l'Italia, ha i suoi problemi in vista del torneo preolimpico di basket (29 giugno-4 luglio) che, a Belgrado, metterà in palio un posto per i Giochi di Tokyo. Infatti Nikola Jokic, premiato come Mvp (most valuable player-miglior giocatore) della stagione regolare 2020-'21 della Nba, ha deciso di rinunciare, e quindi non giocherà con la sua nazionale. "Purtroppo devo comunicare che, nonostante il mio grande desiderio - ha spiegato la stella dei Denver Nuggets -, non sono nelle condizioni di giocare per la nazionale. Il mio corpo ha veramente bisogno di riposo, devo fermarmi". L'entourage di Jokic ha fatto anche sapere che, se la Serbia si qualificherà per Tokyo, non è certa nemmeno la presenza del giocatore in Giappone.
    Con la sua nazionale Jokic ha giocato nel torneo olimpico di Rio 2016, conquistando la medaglia d'argento (i serbi furono sconfitti in finale dagli Usa). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie