Nba: corrono Sixers e Bucks, ripartono i Clippers

Atlanta ko, ma bene Gallinari con 19 punti

Continua il duello al vertice della Eastern Conference fra i Sixers e i Bucks. Anche nel turno di questa notte in Nba infatti le due formazioni hanno fatto bottino pieno e conservato rispettivamente la prima e seconda posizione. La squadra di Philadelphia ha avuto la meglio in trasferta sugli Hornets per 118-111, trascinata dai 34 punti e 11 rimbalzi firmati da Joel Embiid. Milwaukee ha risposto con un perentorio successo su Indiana per 130-110 propiziato dalla tripla doppia del fuoriclasse greco Giannis Antetokounmpo (21 punti, 14 rimbalzi e 10 assist).
    Pronta ripresa dei Clippers, che dopo la sconfitta di ieri notte con i Nets si sono subito rimessi in corsa a ovest, travolgendo per 121-99 i Cavs, grazie anche ai 36 punti di Paul George.
    Serata positiva dopo ben sei sconfitte per i Dallas Mavericks, usciti vincitori dalla sfida con Atlanta per 122-116, fra gli Hawks sorride però l'azzurro Danilo Gallinari, autore di 19 punti. Nella sfida di bassa classifica, i Wizards hanno la meglio su Miami 103-100, e Bradley Beal continua con il suo altissimo rendimento, mettendo a segno 32 punti. Nelle altre sfide si segnala la vittoria di Oklahoma sui Rockets per 104-87 e quella dei Pelicans sui Suns per 123-101.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie