Basket: Nba, Lakers ko in prima gara dopo lockdown

Nella seconda giornata di amichevoli i Bucks piegano gli Spurs

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - E' stata solo un'amichevole, ma ha suscitato una certa impressione in Nba la sconfitta dei Los Angeles Lakers con i Dallas Mavericks nella loro prima partita dopo il lungo stop per la pandemia.
    Nella seconda giornata di amichevoli in vista della ripresa del campionato ufficiale della Nba, previsto il 30 luglio nella cosiddetta 'bolla' di Orlando (Florida), il ko dei californiani per 108-104 è un risultato imprevisto, i Lakers infatti hanno dominato la stagione fino all'11 marzo ed erano i favoriti. E' anche vero che le due star LeBron James e Anthony Davis hanno giocato solo il primo tempo segnando 12 punti ciascuno, consentendo al team di chiudere la prima frazione di partita in vantaggio. Poi sono venuti fuori i Mavericks, ottima la prestazione dello sloveno Luka Doncic, che gioca solo 17 minuti ma segna 14 punti (con 5 rimbalzi e 6 assist). La vittoria di Dallas alla fine porta la firma di Seth Curry, il fratello di Steph, che chiude la gara con un personale di 23 punti.
    Altra gara molto attesa, in questa seconda giornata di amichevoli precampionato, è stata quella fra i Bucks, dominatori della regular season, e gli Spurs. Questi ultimi hanno perso 113-92, complice una grande partita del greco Giannis Antetokounmpo (22 punti), sul quale i mesi di fermo per il covid non sembrano aver lasciato scorie. Nelle altre due sfide i Pacers hanno battuto Portland 91-88, mentre i Suns hanno prevalso su Utah Jazz 101-88. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie