/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Parigi 2024, Malagò: 'Record qualificati, siamo molto orgogliosi '

Parigi 2024, Malagò: 'Record qualificati, siamo molto orgogliosi '

N.1 Coni: "Con più frecce maggiori possibilità del risultato"

ROMA, 24 giugno 2024, 17:58

Redazione ANSA

ANSACheck
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Oggi abbiamo 362 qualificati per le Olimpiadi di Parigi, supereremo il record assoluto di tutti i tempi realizzato a Tokyo. In ogni disciplina individuale presente alle Olimpiadi abbiamo un rappresentante italiano.  Siamo molto orgogliosi di questo record. E si presuppone che se hai più frecce nel tuo arco c'è più probabilità di fare risultato".

Sono queste le parole di Giovanni Malagò, presidente del Coni, durante l'evento "Atlete italiane campionesse di vita e di sport" svoltosi al centro di preparazione olimpica "Giulio Onesti".

Poi, parlando di Antonella Palmisano, Caterina Banti e Angela Carini, presenti in prima fila, Malagò, abbandonando la scaramanzia, assicura che "con queste ragazze andremo a vincere", conclude. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza