Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Altri Sport
  4. Covid, appello degli olimpionici ai leader mondiali: dare i vaccini a tutti

Covid, appello degli olimpionici ai leader mondiali: dare i vaccini a tutti

Coinvolti in un video anche Pellegrini, Tamberi e Caironi

Gli olimpionici azzurri Federica Pellegrini, Gianmarco Tamberi e Martina Caironi sono nel gruppo di campioni internazionali che hanno prestato il loro volto per un video-appello ai leader mondiali per dare "libero ed equo" accesso al vaccino a tutti in tutto il globo. A poche settimane dall'inizio delle Olimpiadi invernali di Pechino, il messaggio rilanciato dal Cio è rivolto a governi, fondazioni, filantropi, organizzazioni sanitarie e le imprese sociali affinché uniscano le forze in questo impegno.
    Nel video, più di venti campioni sottolineano l'importanza di rimanere uniti per continuare a combattere efficacemente la pandemia: "Come atleti, possiamo unire il mondo attraverso il potere dello sport. Ora più che mai siamo uniti per usare quel potere dello sport e del movimento olimpico e paralimpico per aiutare a vincere la battaglia contro il Covid perché andiamo più veloci, puntiamo più in alto, siamo più forti quando stiamo insieme". "Ci è stata data una via da seguire con un vaccino sicuro ed efficace che può aiutare a salvare vite preziose e proteggere i nostri amici... e le nostre famiglie. Quindi invitiamo i governi, le fondazioni, i filantropi, le organizzazioni sanitarie e le imprese sociali a unire le mani nel dare libero ed equo accesso al vaccino a tutti in tutto il mondo per impegnare la nostra responsabilità collettiva a proteggere coloro che sono i più vulnerabili, perché tutti su questo pianeta ha il diritto di vivere una vita sana. Siamo più forti insieme quando siamo solidali e ci prendiamo cura gli uni degli altri".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie