Sport

Motonautica: Cowes-Torquay-Cowes; 2/o team italiano Tommy Racing

La gara offshore powerboat tra più spettacolari Gran Bretagna

(ANSA) - ROMA, 31 AGO - Il team italiano Tommy Racing si piazza al secondo posto assoluto nella Cowes-Torquay-Cowes, gara offshore powerboat tra le più spettacolari della Gran Bretagna.
    I piloti Maurizio Schepici, Giampaolo Montavoci e Fabio Magnani si sono aggiudicati anche il trofeo come barca più veloce Diesel.
    Unico equipaggio italiano su 36 partecipanti alla sessantesima edizione internazionale del Cowes Torquay Cowes, con l'imbarcazione Tommy One hanno impiegato il tempo di 2:29 su un tragitto di 200 miglia in mare aperto con una media di 88,13 nodi. A vincere la competizione è stata l'imbarcazione Silverline con gli inglesi Drew Langdon e Miles Jennings.
    "È stata una gara dura - ha spiegato Maurizio Schepici - viste le sfortunate precedenti partecipazioni per cui, per diversi motivi, non abbiamo tagliato il traguardo. Quest'anno abbiamo deciso di fare una gara più conservativa ad inseguimento dei più veloci e, dopo una estenuante rincorsa, siamo riusciti ad aggiudicarci la seconda posizione assoluta". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie