Golf: Texas Open, Spieth e Wallace volano in testa

Il 27enne di Dallas in casa punta successo dopo 4 anni

(ANSA) - ROMA, 04 APR - A San Antonio (Usa) Jordan Spieth e Matt Wallace con un totale di 204 (-12) colpi volano in testa al Valero Texas Open, torneo del PGA Tour di golf che precede il The Masters (8-11 aprile in Georgia, Stati Uniti), primo Major maschile del 2021. L'americano (che gioca in casa, è nato a Dallas) e l'inglese ad un giro dal termine vantano due colpi di vantaggio su Charley Hoffman, 3/o con 206 (-10), e quattro su Cameron Tringale (leader dopo il secondo round), 4/o con 208 (-8).
    Obiettivi e sensazioni diverse per Spieth e Wallace. Il primo, 27enne, insegue il 12/o successo sul PGA Tour (cifra comprensiva di 3 Major), il primo da luglio 2017, anno dal suo ultimo exploit al The Open. Alla 204/a partenza sul massimo circuito americano il texano, che nel 2021 ha già ottenuto tre piazzamenti nella Top 5, ha l'occasione d'interrompere un lungo digiuno con la vittoria. Ha chiuso il "moving day" di un evento del PGA Tour per 18 volte in testa alla classifica e in 9 occasioni è riuscito a tramutare il suo vantaggio in impresa. Il secondo, 24enne di Hillingdon (Regno Unito), sogna il primo sigillo sul PGA Tour dopo le 4 vittorie sull'European Tour (per lui anche un acuto sul Challenge e sei sull'Alps Tour, tutti nel 2016, dove s'è fatto conoscere trionfando pure in Italia). Per la prima volta in carriera in testa sul massimo circuito Usa dopo 54 buche, l'inglese vanta quale miglior piazzamento sul circuito un terzo posto al PGA Championship 2019. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie