Euroindoor: Dal Molin bronzo nei 60 ostacoli

E' la terza medaglia dell'Italia dopo l'oro di Jacobs e l'argento di Tamberi

Ancora una medaglia per l'Italia, la terza, agli Europei indoor di Torun, in Polonia. Dopo l'oro di Marcell Jacobs e l'argento di Gianmarco Tamberi, arriva il bronzo di Paolo Dal Molin nei 60 ostacoli. Il 33enne poliziotto azzurro, già argento otto anni fa, con 7"56 arriva a un solo centesimo dal primato stagionale, e a cinque dal suo record italiano. Trova un'ottima partenza, quindi colpisce la seconda barriera ma riesce a mantenere un'azione efficace. Nella fase centrale della gara viene affiancato e superato da due imprendibili avversari: il francese Wilhem Belocian, all'oro in 7"42, e l'iridato britannico Andy Pozzi, secondo in 7"43. Poi è netto il terzo posto di Dal Molin, che si butta bene sul traguardo, con quattro centesimi di vantaggio sullo spagnolo Asier Martinez (7"60). L'altro azzurro, il debuttante Franck Brice Koua, chiude ottavo in 7"76. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie