Sport: Spadafora,con Regioni intesa sui 5 decreti riforma

"Testo migliorato con contributo di tutti. Obiettivo importante"

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - "Dopo settimane di intenso e proficuo lavoro oggi, sia in Conferenza unificata che in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, è stata raggiunta l'intesa sui 5 decreti attuativi della riforma dello sport". Lo dice, in una nota, il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora.
    "Voglio rivolgere un ringraziamento particolare al ministro Boccia, ai rappresentanti delle Regioni, delle Province e dei Comuni, all'Anci, all'Upi e a tutti gli uffici che hanno lavorato per raggiungere questo importante obiettivo. - sottolinea il ministro - Il testo dei decreti, grazie al confronto e al contributo di tutti, è stato ulteriormente migliorato. Sono state accolte inoltre le richieste sullo slittamento delle date di entrata in vigore di alcune novità, preso atto delle difficoltà dovute alla pandemia di molte realtà sportive".
    "Attendiamo nei prossimi giorni il parere delle Commissioni parlamentari competenti per concludere questo bellissimo percorso - ha concluso Spadafora - che migliorerà sensibilmente le condizioni dei lavoratori sportivi e di tutti gli atleti e gli appassionati". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie