Tokyo: Pellegrini "sono ottimista e mi alleno"

"Provata dal Covid. Rischio Italia senza inno?Sarebbe inaudito"

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - "Il virus ha lasciato i segni, fa parte di questa pandemia, ma voglio essere ottimista: guardo al futuro e mi alleno per le qualificazioni di marzo per le Olimpiadi. Mi sono sempre conquistata tutto sul campo, procedo a piccoli passi". La campionessa olimpica Federica Pellegrini lo confessa nel corso della presentazione di Italia's Got Talent, lo show in cui tornerà nelle vesti di giudice, dal 27 gennaio su Tv8 alle 21.3', al fianco di Mara Maionchi, Frank Matano, Joe Bastianich.
    A chi le chiede del rischio di vedersi privare dell'inno nazionale e del tricolore per i prossimi giochi olimpici di Tokyo, replica: "Non ci voglio neanche pensare: ogni atleta ha il diritto, se sale sul podio, di poter cantare l'inno e di portare la bandiera, come di presentarsi ai Giochi sotto il tricolore. Ma ripeto, sono ottimista, è qualcosa di talmente inaudito e contrario ad ogni logica...". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie