Dakar: Price vince 1/a tappa in moto, a Sainz quella in auto

Lo spagnolo con con la sua Mini ha preceduto Peterhansel

L'australiano Toby Price, su KTM, si è aggiudicato la prima tappa della Dakar 2021, da Jedda a Bisha, in Arabia Saudita. Al termine dei 622 km, di cui 277 a cronometro, ha preceduto l'argentino Kevin Benavides (Honda) e l'austriaco Matthias Walkner (KTM), staccati rispettivamente di 31 e 32". A 2'03" è giunto quarto il britannico Sam Sunderland (KTM). Il vincitore dello scorso anno, lo statunitense Ricky Brabec (Honda), è giunto 24/o con un ritardo di 18'32". Miglior italiano Maurizio Gerini (Solarys Racing) a 44'01".
    Tra le auto si è imposto Carlos Sainz, vincitore nel 2020, su Mini. Lo spagnolo ha preceduto di 25″ il compagno di squadra Stephane Peterhansel e di 3'18" il ceco Martin Prokop (Benzina Orlen Team) a 3'18". A completare il quadro della top-5 il francese Mathieu Serradori (SRT Racing) a 6'33" e il saudita Yasir Seaidan (SRT Racing) a 8'10". Attardati sia il qatariota Nasser Al-Attiyah (Toyota) 10/o a 12'34", sia il francese Sebastien Loeb (BAHRAIN RAID XTREME) 22/o a 24'14".  
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie