Sport

Coni: Salis, 'Noi atleti mai ascoltati, Spadafora ci riceva'

Membro Consiglio, 'Sul tavolo solo parte nostre istanze'

(ANSA) - ROMA, 23 SET - "In questi due anni nessuno ci ha mai convocati e considerati. Sono più che legittime le richieste delle federazioni, ma il mondo sportivo italiano degli atleti ha solo una parte delle questioni che sono sul tavolo". Lo dice l'ex atleta azzurra Silvia Salis, intervenendo al Consiglio nazionale del Coni in merito alla discussione sulla riforma dello sport.
    "Il ministro Spadafora è un ministro per i giovani e per l'inclusione - specifica Salis -. Bene, in Consiglio nazionale ci sono atleti eletti dai rappresentanti federali degli atleti: se ci sono componenti per parlare degli atleti nello sport italiano forse sarebbe il caso di partire da noi. Sarebbe auspicabile che il ministro ci ricevesse". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie