Nba: finali Ovest, Lakers vincono gara-2 con Denver

A decidere sfida è stata una tripla di Davis a fil di sirena

Un tiro da tre messo a segno mentre stava per suonare la sirena della fine del match ha dato ai Los Angeles Lakers la vittoria per 105-103 sui Denver Nuggets in gara-due della finali Ovest dela Nba, nella 'bolla' di Orlando. Il numero 3 del team californiano ha poi deicato la prodezza a Kobe Bryant e sottolineato che "dicvano che non riuscissi ad essere decisivo nei momenti che contano perché avverto la pressione: questa è stata la mia risposta". Davis ha chiuso la partita con 31 punti e 9 rimblazi, mentre LeBron James non ha giocato al meglio prendendo comunque 11 rimbalzi. Il match sembrava essersi messo bene per i Lakers che sono arrivati ad avere anche 16 punti di vantaggio, ma trascinata da uno Jokic 'mostruoso' (30 punti), e da Murry (25 per lui) Denver è riuscita a riprendere gli avversari e a superarli (102-103) con un canestro proprio di Jokic a 20'' dalla fine. Ppi però, dopo un tiro sbagliatodi Alex Caruso, i Lakers hanno avuto un'ultima chance e Davis ha regalato il controsorpasso e la vittoria ai suoi. Gara-tre è in programma domani notte, sempre a Orlando.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie