Coronavirus: Ortolani 'stop volley, ora non è momento'

Azzurra e moglie ct Mazzanti: no allenamenti e rescinde da Monza

(ANSA) - MILANO, 26 MAR - "Basta con gli allenamenti della pallavolo, non me la sento". E' il gesto di Serena Ortolani, capitano della Vero Volley in A1, due volte campionessa europea e argento mondiale con l'Italia allenata da suo marito Davide Mazzanti. Angosciata dal coronavirus, la giocatrice ha detto stop agli allenamenti che continuano nonostante il fermo del campionato "chiedendo" - secondo quanto annuncia il sito della società - la rescissione del contratto con il club monzese, presieduto da Alessandra Marzari, medico al Niguarda. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie