Studenti e atleti scoprono biodiversità

Da Galvan alla Perrupato a sostegno del 'City nature'

(ANSA) - ROMA, 26 APR - Matteo Galvan atleta Fidal e bronzo nel 2005 ai Mondiali Under 18 di Marrakech (Gs Fiamme Gialle); Mariangela Perrupato, argento ai Mondiali di nuoto sincronizzato e oggi tecnico Gs Fiamme Oro; Chiara Vellucci, campionessa italiana paralimpica di Triathlon; Massimo Minicucci, runner della Asd No Limits affiliata Aics, insieme a Vivere da sportivi e al Wwf, incontrano i ragazzi dell'agrario Garibaldi di Roma, per sostenere la biodiversità. L'incontro è promosso da Wwf che, con Urban nature, partecipa all'iniziativa mondiale City Nature challenge, evento promosso dal museo di storia naturale di Los Angeles e dall'Accademia delle scienze della California nell'ambito della Citizen science che prevede la sensibilizzazione e la partecipazione attiva dei cittadini nella raccolta di informazioni di interesse scientifico. Roma, Padova, Berlino, Londra, Tokyo, New York, Miami. Queste alcune delle 65 città di tutto il mondo che da domani al 30 aprile saranno coinvolte nella competizione sulla base di Bioblitz.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie