Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Champions: ottavi ultima chiamata, rischia il Barca

Champions: ottavi ultima chiamata, rischia il Barca

11 club in lizza per 5 posti. Atalanta favorita, Milan in bilico

 Undici squadre in lizza per i cinque posti ancora disponibili per la qualificazione agli ottavi di Champions, tra cui tutte e quattro le partecipanti all'equilibrato girone G. Questo l'antefatto alla vigilia della sesta e ultima giornata, che chiude la kermesse del 2021. Sono cinque le squadre sicure del primo posto: Liverpool, Ajax, Bayern (a punteggio pieno), Manchester City e United. Sono sei le altre formazioni sicuramente qualificate: Chelsea, Juventus, Inter, Psg, Real Madrid e Sporting. Sono 11 invece le squadre possono ancora qualificarsi e che si contenderanno i cinque posti residui: Milan, Atalanta, Atletico, Barcellona, Benfica, Lilla, Porto, Salisburgo, Siviglia, Villarreal, Wolfsburg. Dal punto di vista dei rendimento per nazioni, al solito la Premier domina con 4 qualificate, davanti alla serie A con due mentre Liga e Bundesliga si devono accontentare di Real e Bayern. Delle altre due squadre italiane l'Atalanta passa se batte in casa il Villarreal mentre è molto complicato il passaggio del Milan. Delle grandi tradizionali rischia forte il Barcellona, sempre più in crisi che con Xavi in panchina.
    - Gruppo A: City primo e Psg secondo, l'unico dubbio riguarda il passaggio in Europa League, con Bruges e Lipsia appaiati.
    Tedeschi favoriti (ospitano i Citizens) perche' possono accontentarsi dello stesso risultato dei belgi.
    - Gruppo B: Porto, Atletico e Milan si contendono il secondo posto. I rossoneri passano se battono a San Siro il Liverpool lanciato di Salah e se Porto e Atletico pareggiano nell'altra gara. Molto complicato.
    - Gruppo C: spicca Ajax-Sporting, ma e' tutto stabilito.
    Olandesi e portoghesi qualificati e Dortmund terzo.
    - Gruppo D: Sheriff terzo con Real e Inter qualificate. Per vincere il girone l'Inter deve vincere al Bernabeu. Sara' un incontro spettacolare tra due squadre in grande forma.
    - Gruppo E: situazione disperata per il Barcellona che per qualificarsi deve vincere a Monaco con un Bayern a punteggio pieno. L'alternativa, molto improbabile, è che il Benfica non batta in casa la Dinamo Kiev.
    - Gruppo F: Manchester United qualificato, tutto si gioca tra Atalanta e Villarreal, in vantaggio di un punto ma con una forma precaria. La Dea deve vincere, altrimenti è terza, posizione che sfumerebbe se perde e vince invece lo Young Boys.
    - Gruppo G: quattro squadre in fila indiana, tutte ancora in corsa. Si giocano Wolfsburg-Lilla e Salisburgo-Siviglia. Le due che vincono si qualificano sicuramente. L'ultima, il Wolfsburg, può perfino piazzarsi primo se vince e l'altra gara finisce in pari.
    - Gruppo H: Chelsea e Juve qualificate e a pari punti. La Juve passa per prima se vince e il Chelsea no, oppure se pareggia e il Chelsea perde. Lo Zenit e' sicuramente terzo.

In Europa League la Lazio ospita il Galatasaray che l'ha battuta nell'andata. Chi vince e' primo nel girone e passa agli ottavi, se finisce in pari la squadra di Sarri dovra' disputare gli spareggi. Piu' complicato ancora il compito del Napoli in emergenza e in regressione di risultati nel gruppo 4 in cui si possono ancora qualificare anche Leicester, Legia e Spartak. Per stare tranquilli i partenopei devono battere gli inglesi. Nel gruppo B la Real Sociedad deve superare il Psv per sottrarle il secondo posto alle spalle del Monaco. Nel gruppo F il Braga deve battere la Stella Rossa per non essere scavalcato dal Midtjylland.  

In Conference League la Roma in crisi di Mourinho per evitare gli spareggi deve vincere in casa del Cska Sofia e sperare che il Bodoe non batta il modesto Zorya. Nel gruppo G, vinto dal Rennes, il Tottenham di Conte rischia l'eliminazione: non bastera' battere i francesi ma dovra' sperare che il Vitesse non superi il Mura con un largo punteggio. Per gruppo E l'Union Berlino per qualificarsi deve battere lo Slavia, nel gruppo H sfida decisiva per il primo posto tra Basilea e Qarabag a pari punti.
    I sorteggi degli ottavi di Champions e degli spareggi di Europa League e di Conference League si svolgeranno il 13 dicembre.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie