Sport
  • Gp Americhe, Quartararo: 'Bagnaia è il pilota migliore'

Gp Americhe, Quartararo: 'Bagnaia è il pilota migliore'

'Non sono convinto delle gomme, non so quali usare domani'

 "Tutto bello, è molto difficile perché ho fatto fatica nelle prove libere. In questa qualifica ho fatto due giri buoni, ma manca potenza sul giro. Sono contento perché abbiamo fatto un lavoro molto forte e penso che è stata una qualifica molto divertente". Così, dai microfoni di Sky Sport, il leader della classifica mondiale della MotoGp, Fabio Quartararo commenta le qualifiche del Gp delle Americhe in cui ha ottenuto il secondo miglior tempo, dieto Francesco Bagnaia.
    E proprio Bagnaia ha sottolinearo oggi che "Quartararo è al momento il pilota più forte", e il francese ricambia i complimenti: " con Bagnaia ho un buon rapporto, ci conosciamo da tanto tempo e al momento è lui il pilota che va più forte. Non mi sento più forte o meno, ma è già molto bello aver fatto tutto questo. Domani sarà una gara interessante". "Qui è molto facile fare un errore, non sono convinto delle gomme e non ho idea di quale usare domani - dice ancora Qurtararo -. Penso che sia lo stesso per tutti, anche gli altri hanno provato due gomme. Io ho provato la media, è abbastanza buona ma manca qualcosa. Faccio un po' di fatica col jet-lag, mi sveglio alle cinque del mattino e oggi prima della FP4 mi è venuto un po' di sonno".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie