Sport

Serie A: Sassuolo-Torino 0-1

Nel primo anticipo della 4a giornata

Torino batte Sassuolo 1-0 (0-0) nell'anticipo della 4/a giornata del campionato di calcio di Serie A disputato sul terreno del Mapei Stadium di Reggio Emilia. (LA CRONACA)

All'83' Gol di Marko Pjaca

La rete nel finale di Pjaca regala al Torino la seconda vittoria consecutiva. Successo meritato, quello dei granata, per occasioni create e gioco espresso, grazie al sigillo al 38' della ripresa del croato entrato nella fase conclusiva al posto di Brekalo. Deludente il Sassuolo (un punto in 3 partite), impreciso, confuso e raramente in grado con i suoi attaccanti di impensierire seriamente la retroguardia granata.

"Sono contento della prestazione, abbiamo concesso poco a una grande squadra come il Sassuolo e alla fine abbiamo strameritato questa vittoria. Quando colpisci dei pali o costringi gli avversari a dei salvataggi sulla linea, c'è poco da dire. Potevamo anche avere un po' più di cattiveria in più e sbloccare prima la partita". Lo ha detto Ivan Juric, parlando ai microfoni di Dazn, dopo la vittoria in trasferta sul Sassuolo (1-0). "I giocatori si sono messi a mia disposizione, stiamo lavorando bene e c'è un bel clima nella squadra. Se lavori bene, anche chi ha fatto meno bene negli anni passati può migliorare e dare di più in ogni partita", ha aggiunto l'allenatore dei granata.

"Dobbiamo accettare la sconfitta, il Torino ha meritato di vincere. Eravamo partiti bene e giocavamo da squadra, poi l'abbiamo messa troppo sul piano fisico e siamo stati penalizzati. Siamo arrivati stanchi a fine partita". Così Alessio Dionisi, ai microfoni di Dazn, analizza la sconfitta del Sassuolo in casa contro il Torino. "Sapevamo di rischiare, in queste partite conta far gol - aggiunge l'allenatore del Sassuolo - ma non abbiamo mai mollato. Siamo all'inizio della stagione e non bisogna fare drammi, ma guardare avanti. Non posso comunque lamentarmi della squadra, anche se nel secondo tempo abbiamo avuto meno occasioni rispetto alla prima parte del match. Abbiamo giocato alla pari contro una squadra di qualità".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie