• Coppa America: al via finale, Luna Rossa sfida i neozelandesi

Coppa America: al via finale, Luna Rossa sfida i neozelandesi

Bertelli: nostro team creato senza tralasciare particolari

Comincerà domani alle 16.15 ora della Nuova Zelanda, le 4 del mattino in Italia, la prima regata della finale di Coppa America di vela. Di fronte i detentori del titolo di Team New Zealand e la barca italiana Luna Rossa. Il mare di Auckland sarà teatro di una sfida tra due imbarcazioni supetecnologiche, capaci di raggiungere velocità impensabili fino a pochissimi anni fa. Le due barche tornano a sfidarsi dopo ben 21 anni, quella volta vinsero i neozelandesi, per la squadra azzurra è dunque l'occasione di una rivincita.

In programma tredici regate, il trofeo andrà alla squadra che ne vincerà sette. Mercoledì in programma le prime due regate, giovedì riposo, poi da venerdì due prove al giorno fino, eventualmente, a mercoledì 17 marzo quando, in caso di parità 6-6, si disputerà la 13ma e ultima regata per l'assegnazione del titolo.

Gli skipper delle due imbarcazioni Max Sirena e Peter Burling, oggi si sono incontrati per la conferenza stampa di apertura, presente anche in collegamento dall'Italia Patrizio Bertelli, presidente di Luna Rossa. "In questi 20 anni -ha detto Bertelli- abbiamo imparato molto. Abbiamo saputo creare un'atmosfera: la Coppa America non è solo tecnologia ma è anche e soprattutto vita quotidiana, saper creare un gruppo senza tralasciare piccoli ma significanti particolari. Nella squadra ci sono tante persone poco visibili ma fondamentali per costruire un team unito". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie