• La pesista Danielle Madam su Instagram: 'Sono positiva'

La pesista Danielle Madam su Instagram: 'Sono positiva'

La campionessa di atletica è in attesa della cittadinanza italiana

 E' stata lei stessa ad annunciarlo con una "storia" sul suo profilo Instagram: "Ho fatto il tampone, sono positiva al Covid-19". Danielle Frédérique Madam, 23 anni, di origini camerunensi, campionessa di atletica nella specialità del lancio del peso, residente a Pavia, ha fatto parlare di sè nei giorni scorsi per il "caso Suarez". 

Nonostante la sua ormai lunga permanenza nel nostro Paese (vive in Italia dall'età di 7 anni), non le è ancora stata riconosciuta la cittadinanza. Così quando nei giorni scorsi è saltata fuori la storia dell'esame di italiano di Suarez a Perugia (sul quale sta indagando la Procura del capoluogo umbro), Danielle si è sfogata: "Se fossi un calciatore come Suarez non avrei problemi ad avere un passaporto". Mario Fabrizio Fracassi, sindaco di Pavia, l'ha ricevuta in Comune e ha scritto una lettera al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, chiedendogli di concedere la cittadinanza a Danielle.

Ora però la giovane atleta (che aveva rivelato di essere stato oggetto di attacchi razzisti sui social e anche di persona) dovrà restare a casa 10 giorni in isolamento. "Mi sono accorta che qualcosa non andava - ha raccontato su Instagram - quando ho cominciato a non sentire più odori. Sembrava un banale raffreddore, nulla di più. Però ho deciso di fare il tampone, scoprendo di avere contratto il virus. Sto bene, non ho problemi particolari, Lancio un appello a tutti e in particolare ai giovani: siate prudenti, portate sempre la mascherina e portate con voi il gel per disinfettarvi spesso le mani".    

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie