Serie A: Verona Lazio 1-5, tripletta di Immobile

Roma-Fiorentina 2-1, Cagliari-Udinese 0-1 e Spal Torino 1-1

La Juventus vince il suo 9/o scudetto di fila, la Lazio ritrova l'ispirazione giusta, stravince a Verona con una tripletta dello scatenato Immobile, aggancia l'Atalanta, a un punto dall'Inter. La volata per il secondo posto si fa incandescente e Immobile si porta a 34 gol, miglior risultato all time di un calciatore italiano, a due gol dal record di Higuain. La Roma fortifica il suo quinto posto, che vale l'Europa League senza preliminari, superando la Fiorentina 2-1 con due rigori di Veretout, il secondo discutibile. La serie A comincia a chiarire molti enigmi. Il Lecce perde a Bolognae si avvicina alla retrocessione perche' il Genoa dista 4 punti. A due giornate dalla fine anche la volata salvezza sembra giunta al capolinea. Fa meno male al Genoa il duro ko interno con l'Inter perche' il Lecce soccombe nella sfida spettacolare col Bologna. Non serve a niente recuperare due gol, perche' Barrow sigla il ko allo scadere. Ora sara' dura recuperare 4 punti in 180'. Approdano alla salvezza anche l'Udinese, che vince a Cagliari, e il Torino che pareggia in casa della Spal.

Immobile, manca poco per titolo bomber e Scarpa d'oro - "Mancano due partite e tre gol per il record di Higuain, è un po' complicato. Gli altri sono più facili, vogliamo arrivare al secondo o al terzo posto. Il siparietto con Luis Alberto? Sapevo che anche lui ha obiettivi da raggiungere, ma alla fine l'ho tirato io perché manca poco per il titolo di capocannoniere e per la Scarpa d'oro. Sono davvero soddisfatto, devo ringraziare i miei compagni". Così Ciro Immobile, mattatore di Verona-Lazio (ha segnato una tripletta), intervistato da Sky Sport dopo la partita. "Quest'anno sta andando tutto come volevo - dice ancora -. In campo siamo di nuovo mentalmente pronti, e siamo tornati noi quelli di prima del lockdown. Ora stiamo bene fisicamente, anche se con il caldo è complicato, ma abbiamo recuperato gli infortunati e ci danno una mano. La Lazio ha voltato pagina, e lo ha fatto alla grande"

I GOL

Cagliari-Udinese 0-1: al 3' pt la sblocca Okaka con una fantastica conclusione dopo aver resistito a Ceppitelli, su cross di Larsen

Verona-Lazio 1-0: al 39' pt Amrabat insacca dal dischetto. Rigore concesso. Rigore concesso per un contatto Luiz Felipe-Zaccagni. 

Roma-Fiorentina 1-0: al 45' pt Veretout insacca dal dischetto. Rigore concesso da Chiffi per un fallo di Lirola su Bruno Peres al 45' pt 


Verona-Lazio 1-1: al 51' pt Immobile pareggia dal dischetto con un destro rasoterra angolato. Rigore concesso dopo consulto VAR


Roma-Fiorentina 1-1: al 9' st corner da destra, nel mucchio stacca imperiosamente Milenkovic che di testa la schiaccia nell'angolo


Spal-Torino 0-1: 12' st Verdi parte dal lato corto destro dell'area, si accentra leggermente e lascia partire un sinistro vincente


Verona-Lazio 1-2: all'11' st punizione di Milinkovic-Savic e deviazione di Pessina che non da' scampo a Radunovic, incolpevole


Verona-Lazio 1-3: 18' st, Correa firma il tris complice la deviazione di Gunter, dopo una palla riconquistata col pressing in area.


Spal-Torino 1-1: al 35' st Meite' perde palla, Dabo serve sulla sinistra D'Alessandro che entra in area e poi insacca col mancino.
Verona-Lazio 1-4: al 39' st Immobile firma il poker con un destro piazzato all'incrocio alla perfezione, su bell'assist di Lukaku.


Roma-Fiorentina 2-1: 42' st, Veretout spiazza Terracciano dal dischetto. Rigore concesso da Chiffi per fallo del portiere su Dzeko

Verona-Lazio 1-5: al 49' st Immobile insacca di nuovo dal dischetto, dopo aver subito un fallo dal portiere Radunovic in uscita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie