Curva Juve chiusa due turni, la squadra fa ricorso

Cosi' il giudice sportivo dopo l'esplosione di una bomba carta nel settore dei tifosi torinisti durante il derby della Mole

Il giudice sportivo della serie A ha chiuso per due turni la curva Sud della Juventus, dopo l'esplosione di una bomba carta nel settore dei tifosi torinisti durante il derby della Mole. La Juventus, dunque, dovrà giocare senza il sostegno della sua curva contro il Cagliari e contro il Napoli. La società bianconera e il Torino sono stati anche sanzionati con una multa di 50 mila euro di multa ciascuna, per il ripetuto lancio di petardi e bengala nei settori dei tifosi avversari.

Ci sono "enormi incongruenze" nella decisione del giudice sportivo di chiudere per due turni al curva sud dello Stadium per la bomba carta del derby di domenica. Lo sostiene la Juventus che, pur ribadendo la "ferma condanna di ogni gesto di violenza", annuncia l'intenzione di fare ricorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie