Comunali 2017

Sindaco Bucci, Genova stufa di sinistra

A Palazzo Tursi, vinto con più partecipazione al voto di Doria

Redazione ANSA GENOVA

 "I genovesi sono stufi della sinistra, che in vent'anni ha portato tutti i parametri della città a essere negativi. Ha vinto il nostro progetto di cambiare". Lo ha detto il nuovo sindaco di Genova Marco Bucci stamani a Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, incontrando i media nazionali all'inizio della sua prima giornata di lavoro. "Genova deve tornare competitiva, un città dove i nostri figli non devono andarsene per lavorare - ha detto -. Vogliamo cambiare i parametri, che la città torni ad essere il primo porto del Mediterraneo, una città pulita, sicura, dove ci sono posti di lavoro". E ancora: "abbiamo vinto con una partecipazione al voto più alta rispetto a quella con cui è stato eletto nel 2012 il sindaco Marco Doria, fermo al 39% di votanti. Noi siamo arrivati al 42%". Concetto ribadito dal segretario della lega Nord Rixi: "Nonostante l'alta astensione, hanno partecipato al voto più genovesi che per l'ex sindaco Marco Doria. La legittimità della vittoria di Bucci è assoluta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


Modifica consenso Cookie