Coronavirus: Banco Bpm, 900.000 per emergenze dei territori

Con raccolta fondi e campagna di crowdfunding

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 08 LUG - Si sono concluse in questi giorni due iniziative avviate da Banco Bpm lo scorso 21 aprile nell'ambito del programma di azioni messo in campo per fronteggiare l'emergenza Covid-19. Si tratta di #SOStegnostraordinario, la raccolta fondi dei colleghi del gruppo bancario in collaborazione con Fondazione Banco alimentare e Caritas italiana per supportare le famiglie in difficoltà, e di #insiemestraordinari, la campagna di crowdfunding condotta al fianco di Ospedali e Onlus in prima linea nella lotta contro il virus: insieme tali iniziative hanno consentito, anche grazie a un contributo diretto della Banca, di destinare circa 900.000 euro alle comunità dei territori. Somma che si aggiunge ai 2,5 milioni già stanziati per attività sociali da Banco Bpm - insieme a Banca Aletti e Banca Akros - e dalle Fondazioni collegate con l'insorgere dell'emergenza Covid-19.
    "Queste due iniziative testimoniano l'impegno di Banco BPM sul fronte della solidarietà - commenta Massimo Tononi, presidente di Banco Bpm -. Un impegno che ha riunito i clienti, i colleghi e più in generale gli stakeholder locali consentendo di raggiungere obiettivi concreti a fianco di piccole e grandi realtà no-profit e che è destinato a proseguire nel corso dell'anno con nuovi progetti già in cantiere". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie