Speciali

Coronavirus: partnership Moderna-Lonza per produrre vaccino

Obiettivo la produzione fino a 1 miliardo di dosi all'anno

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - La biotech statunitense Moderna e la svizzera Lonza hanno annunciato una collaborazione strategica mondiale, decennale, per la produzione del vaccino di Moderna (mRNA-1273) contro il nuovo Coronavirus. Obiettivo, si legge in un comunicato, la produzione fino a un miliardo di dosi all'anno. Secondo i termini dell'accordo le società prevedono di creare suite di produzione presso le strutture di Lonza negli Stati Uniti e in Svizzera per la produzione di mRNA-1273 in entrambi i siti. Il trasferimento di tecnologia dovrebbe iniziare a giugno 2020 e le aziende intendono produrre i primi lotti di mRNA-1273 negli Stati Uniti a luglio 2020. Nel tempo, le parti intendono creare ulteriori suite di produzione nelle strutture di Lonza in tutto il mondo, per consentire in definitiva la fabbricazione di materiale equivalente a un massimo di 1 miliardo di dosi di mRNA-1273 all'anno, per l'uso mondiale, ipotizzando la dose attualmente prevista di 50 µg.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie