Speciali

Coronavirus: Westpole tutela dipendenti

Smart working, copertura assicurativa e mascherine

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 APR - Westpole comunica di aver messo a disposizione gratuitamente le proprie competenze in ambito smart working, digital workplace e sicurezza informatica, così come di aver adottato misure di supporto e tutela verso i propri dipendenti.
    L'azienda, si legge in un comunicato, ha previsto "l'astensione alla presenza in ufficio e lo smart working a tutte le sedi dell'azienda: a Milano, già dal 24 febbraio, e a Roma, Venezia e Bologna a partire da lunedì 9 marzo".
    Per tutelare i dipendenti che garantisco la continuità lavorativa presso i clienti sono state distribuite mascherine, guanti, indumenti e dispositivi di protezione individuale. Westpole comunica anche di aver "integrato di ulteriori 200€, il bonus di 100€ previsto dal Decreto "Cura Italia" per tutti i colleghi che hanno svolto per il mese di marzo attività presso le sedi dei clienti dell'azienda".
    Attivata poi "una copertura assicurativa, attiva fino al 31.12.2020, a favore degli oltre 250 dipendenti, in caso di diagnosi positiva al Covid-19 e conseguente ricovero presso struttura ospedaliera. Il pacchetto si articola in un'indennità in caso di ricovero causato da infezione, un'indennità da convalescenza e un pacchetto di assistenza post ricovero per gestire al meglio il recupero della salute e la gestione familiare".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie