Donano tessuti per fare 4.000 mascherine

Negozio di moda Sugar e Ricciarini Tessile cedono materiali

Redazione ANSA AREZZO

(ANSA) - AREZZO, 31 MAR - Il negozio di moda 'Sugar' di Arezzo, col suo titolare Beppe Angiolini, e Ricciarini Tessile spa, azienda specializzata in tessuti ad alto contenuto di innovazione, donano materiali per produrre mascherine protettive. Con questi ne saranno realizzate oltre 4.000.
    Giuseppe Angiolini ha attivato la propria rete di relazioni per contrastare l'emergenza, come la collaborazione con Ricciarini Tessile spa, eccellenza tessile specializzata nella produzione di tessuti ad alto contenuto di innovazione e qualità e da sempre attenta alla responsabilità sociale d'impresa. "Non si tratta solo di questioni strettamente sanitarie, ma si deve rispondere anche al bisogno di sicurezza dei cittadini", affermano i due donatori ai quali va il ringraziamento della Ausl Toscana Sud Est.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie