Garante Privacy impone nuove misure a TikTok

Per impedire in maniera ancora più efficace l'accesso dei più piccoli

Il Garante della Privacy ha imposto nuove misure a TikTok per impedire in maniera ancora più efficace l'accesso dei più piccoli e la piattaforma si è impegnata ad adottarle sul mercato italiano.
    Le misure approntate da TikTok a seguito dei provvedimenti d'urgenza del Garante hanno portato risultati significativi, ma non ancora sufficienti, secondo l'Autorità. Tra il 9 febbraio, inizio del blocco imposto dal Garante, e il 21 aprile sono stati oltre 500 mila gli utenti rimossi perché probabili infratredicenni. Il Garante ha quindi chiesto a TikTok di mettere in campo una serie di ulteriori interventi. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie