M5S: via a Stati Generali, 8mila iscritti e decine riunioni

Di Maio: 'Lavoro squadra per Paese. M5S ha dovere dimostrarsi compatto, se uniti risolleveremo Italia'

"Per essere sempre più determinanti dobbiamo affrontare gli Stati Generali del MoVimento lavorando da squadra - ha scritto su Fb il ministro degli Esteri Luigi Di Maio -, uniti, focalizzandoci sui temi e le proposte reali che potranno aiutare gli italiani a superare questa delicata fase. Il MoVimento è la prima forza di maggioranza in parlamento e ha il dovere di dare il massimo, dimostrarsi compatto a sostegno degli italiani. È una responsabilità che dobbiamo sentire con forza, solo se saremo uniti riusciremo insieme a risollevare l'Italia." 

Oltre 8 mila iscritti, centinaia di persone riunite contemporaneamente negli incontri in corso di svolgimento in tutte le regioni italiane, e anche nei 5 continenti, per quello che - sottolineano fonti del M5S - si afferma come il più grande evento politico on line mai realizzato in Italia: gli Stati Generali del Movimento 5 Stelle sono partiti ufficialmente venerdì sera con incontri nelle province di 5 regioni (Campania, Emilia Romagna, Marche, Piemonte e Sicilia) e con la riunione degli iscritti residenti all'estero.

Le riunioni si svolgeranno nel corso di tutto il fine settimana e proseguiranno nel prossimo week end con la seconda tornata di incontri regionali. La conclusione del percorso avverrà il 14 e 15 novembre con un appuntamento nazionale, sempre on line, al quale prenderanno parte 305 rappresentanti, scelti direttamente dai territori, suddivisi in iscritti non portavoce, portavoce a livello europeo, nazionale e regionale, portavoce comunali e municipali, scritti-portavoce residenti all'estero. Nel corso di tutti gli incontri, gli interventi dei partecipanti ruoteranno intorno a tre temi: agenda politica, organizzazione, regole e principi. I documenti prodotti da ciascuna regione su questi tre temi saranno poi la base per il confronto nella due giorni conclusiva di metà novembre, al termine della quale verrà prodotto il documento finale degli Stati Generali.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie