Csm: slitta il vertice di maggioranza da Bonafede

Al centro dell'incontro la riforma del Consiglio superiore della magistratura

E' slittato il vertice di maggioranza convocato dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede presso il suo ministero, che avrebbe avuto al centro il tema della riforma del Csm. Al vertice, che era inizialmente previsto alle 18 ed è stato rimandato, era stata annunciata la partecipazione dei referenti sulla giustizia dei partiti di maggioranza. A quanto si apprende lo slittamento sarebbe dovuto ad alcuni voti in aula  Aula.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie