Fase 2: Lincei, misure allentate a intervalli di 15 giorni

Mantenere ovunque isolamento sospetti,quarantena contatti,igiene

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - Durante la fase 2 le misure di precauzione dovrebbero essere allentate a intervalli di 15 giorni, vale a dire un periodo che equivale ai tempi di incubazione dell'infezione da coronavirus SarsCoV2 e vanno mantenute ovunque misure come isolamento dei casi sospetti o accertati, la quarantena dei contatti e le regole igieniche: lo indica l'Accademia dei Lincei nel documento elaborato dalla sua Commissione Covid-19.
    "Per iniziare, e quando fattibile, le misure devono essere allentate con modalità controllate, lente e per gradi, ad esempio su intervalli di due settimane (un ciclo di incubazione) per monitorare eventuali conseguenze negative", si legge nel documento.
    L'Accademia dei Lincei indica inoltre che "le misure individuali di base (ad esempio isolamento e cura dei casi sospetti o accertati, quarantena dei contatti, igiene delle mani e igiene respiratoria) devono essere mantenute ovunque.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie