Pd, no a dibattiti sgangherati su blocco

Tecnici lo stabiliscono, chiediamo al governo indicazioni chiare

(ANSA) - ROMA, 31 MAR - "Ecco adesso ci vuole solo una bella discussione da fare via social, giornali e tv su il giorno in cui riaprire (prima o dopo Pasqua, meglio di Lunedì o di Sabato) e poi se riaprire per filiera, per zona, per altezza, età, colore dei capelli...Gli effetti di questa sgangherata discussione rischiano di aumentare la confusione. E, questa è la cosa più grave, facendo passare in qualche modo il messaggio che ci sia qualcuno che vuole tenere gli italiani reclusi anche solo un minuto più di ciò che è ritenuto necessarie'". Lo scrive su Fb il vice segretario Pd Andrea Orlando.
    "È evidente che se proseguiranno i trend di questi giorni si potrà avviare un progressivo processo di ripresa delle attività.
    Saranno i tecnici a stabilire però il quando. Ed è giusto chiedere sin d'ora al Governo e al ministero della Sanità, in primo luogo, di lavorare per avere indicazioni chiare per l'ora X, indicazioni che dovranno essere comunicate con il giusto anticipo", aggiunge.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA

        Ultima ora




        Modifica consenso Cookie